PASQUALE CATERISANO BLOG

Dico la mia… spesso e volentieri

Archive for the ‘Generale’ Category

Francobollo con l’immagine di Priebke

Posted by Suncore su febbraio 15, 2007

<B>Francobollo con l'immagine di Priebke<br>Le poste finlandesi: Da almeno tre mesi circolano nel mondo francobolli finlandesi con l’immagine dell’ex ufficiale nazista Erich Priebke, 92 anni, attualmente agli arresti domiciliari a Roma dopo essere stato condannato per il massacro delle Fosse Ardeatine.
Lo scrive il quotidiano ‘Diario Popular’, pubblicando anche una foto del figlio che mostra il francobollo con tanto di timbro postale, nonché quella di una cartolina con immagini natalizie, sempre con il francobollo, che il padre ha ricevuto da Helsinki.

“E’ un francobollo di cattivo gusto”, ha specificato in proposito Petra Theman, una funzionaria dell’ambasciata finlandese di Buenos Aires, interpellata da ‘Diario Popular’. La diplomatica ha negato che sia stato emesso dalla poste statali del suo Paese, pur se ha ammesso che le stesse poste, da qualche mese, hanno dato il via ad una iniziativa speciale denominata ‘I tuoi francobolli’. In pratica chiunque puo farsi stampare dei francobolli con un’immagine di propria scelta che, secondo Petra Theman, “vengono per lo più utilizzati in occasione di inviti a feste o a nozze, con la foto del festeggiato o degli sposi”.

Qualcuno però ci ha fatto mettere quella di Priebke.
“Il francobollo viene autorizzato dalle Poste statali – ha precisato la diplomatica – e poiché da noi non si conosce molto il suo volto, probabilmente nessuno si è accorto di niente”.
Petra Theman ha però assicurato che, ad Helsinki, dopo essersi rese conto di quanto era avvenuto ed aver rintracciato almeno una ventina di lettere con tale francobollo, “le poste statali hanno aperto un’inchiesta”.

VIA: Repubblica.it

Annunci

Posted in Curiosità, Generale, Politica | Leave a Comment »

Mr. Burns

Posted by Suncore su febbraio 14, 2007

Posted in Generale | 3 Comments »

L’inverno (che non c’è)

Posted by Suncore su febbraio 13, 2007

Posted in Generale | 1 Comment »

Vendesi bilocale a Bresso (Milano)

Posted by Suncore su febbraio 4, 2007

Bresso Parco Nord confini Milano Bilocale grande 70 mq.

Bilocale grande 70 mq. con aria condizionata in tutte le camere e cabina armadio.

Completamente ristrutturato nel novembre 2004, cucina abitabile, camera grande, ampio salone, balcone, 3° piano, cortile interno, immobile situato nel Parco Nord Milano a 20 metri dal confine con il capoluogo.

Solo € 190.000. Possibilità mutuo 100% a € 927 mensili. Pregasi vivamente astenersi agenti immobiliari et similia.

Priorità su eventuale acquisto box.

Posted in Automobili, Cinema e tv, Curiosità, Ecologia e animali, Economia, Generale, Internet e software, Musica, Pheega, Politica, Scienza e nuove tecnologie, Sport, Tags, Video | 1 Comment »

Addio Palominos!

Posted by Suncore su febbraio 4, 2007

Ho trovato questa triste storia su flick’r


Posted in Ecologia e animali, Generale | Leave a Comment »

Posted by Suncore su febbraio 4, 2007

Posted in Generale | Leave a Comment »

Convegno MRE: “Per un fisco certo, equo e solidale”

Posted by Suncore su febbraio 1, 2007

INGRANDISCI

Posted in Economia, Generale, Politica | Leave a Comment »

Feltri d’annata!

Posted by Suncore su gennaio 31, 2007

Posted in Curiosità, Generale, Politica | 2 Comments »

Il terrorismo immotivato dei bananas era come al solito falso e tendenzioso

Posted by Suncore su gennaio 28, 2007

Posted in Economia, Generale, Politica | Leave a Comment »

Ricette: bollito misto alla piemontese (reprise)

Posted by Suncore su gennaio 28, 2007

Ecco la mia personalissima interpretazione del più famoso “Bollito misto alla piemontese” rivisto in maniera più moderna e leggera…(??)

INGREDIENTI:
Carne: biancostato – punta di petto (o fiocco di vitello) – scamone – pollo – cotechino – prosciutto cotto
Brodo: cipolle bianche, sedano, carote, salvia, rosmarino, chiodi di garofano, pepe nero in grani, alloro, marsala.
Contorni: patate, cetriolini all’aceto
Salse: salsa verde (vedi ricetta in basso) salsa di rafano (cren) senape, mostarda.

PREPARAZIONE: fate bollire in tre pentole differenti l’acqua unitamente a carote, sedano, cipolle nelle quali avrete inserito dei chiofi di garofano, pepe in grani, alloro (una foglia solamente) ed il marsala. Una volta in ebollizione (mi raccomando non fate iniziare la cottura a freddo!!) unite i pezzi di carne così distribuiti: in una pentola il biancostato, la punta di petto di vitello e lo scamone; in un’altra il pollo e nell’ultima il cotechino (meglio se precotto) ed il prosciutto cotto. Solo a metà cottura inserite il rosmarino e la salvia che toglierete dopo mezz’ora per evitare che possano coprire gli altri aromi. Durata delle cotture: carne, due ore e mezza meglio tre. Pollo, un’ora e mezza. Cotechino precotto e prosciutto, 45 minuti; in questa pentola, fate cuocere nell’utima mezzora, le patate intere.
Mentre la carne cuoce preparate la salsa verde con: pane raffermo bagnato, prezzemolo, salvia (poca), pepe nero, noce moscata, cannella, tuorlo d’uovo bollito, acciughe, aceto, aglio, acqua, sale. Pestate (e non frullate, se frullate, fatelo al massimo per 3 secondi alla volta) il tutto ed unitevi alla fine l’aceto ed il sale.
Una volta cotta la carne, disponetela intera su un tagliere di legno ed iniziate a comporre i piatti con tutti i tagli di carne, le patate, tre cetriolini a testa e con al centro un bel pezzo di mostrada di frutta. Intanto i vostri commensali avranno già assaggiato una buona tazza di brodo fumante composto dal liquido delle prime due pentole solamente. Da disporre in tavola i contenitori delle salse.
E’ sottinteso che tale pietanza va considerata come piatto unico insieme al consommè di brodo iniziale. Per accompagnare questa prelibatezza antica, potrete gustare del buon Barbera.

Posted in Generale | 3 Comments »

‘La Pecorella smarrita’ (di Marco Travaglio)

Posted by Suncore su gennaio 27, 2007

Ora sì che lo riconosciamo di nuovo. È tornato lui, il Bellachioma di sempre, bello ringhioso come l’avevamo conosciuto ai bei tempi delle leggi illegali e della privatizzazione, anzi previtizzazione, dello Stato. È bastato che, in un giorno solo, l’Europa cancellasse i suoi
aiuti pubblici ai decoder prodotti dal fratello condannando Mediaset e le altre tv a restituire il maltolto (400 miliardi di lire, che lo Stato riavrà grazie al ricorso di Europa7) e la Corte costituzionale
radesse al suolo la legge Pecorella che aboliva il processo d’appello Sme e impediva ai pm di appellare le assoluzioni e le prescrizioni, per far cadere lifting, ceroni e trapianti e rivedere il vero Berlusconi. Quello che nel ’94 – anche se molti suoi oppositori fingono di dimenticarlo – era sceso in campo per non finire in galera e proteggere il suo monopolio televisivo incostituzionale. La doppia ragione sociale del suo impegno politico riemerge con le sue urla belluine contro la Consulta, rea di aver fatto il suo mestiere bocciando l’ennesima
legge illegittima (dopo rogatorie, lodo Maccanico-Schifani, un pezzo di ex Cirielli e di Bossi-Fini), e contro la timidissima legge Gentiloni sulle tv, che pure regala ancora a Mediaset il 45% di affollamento pubblicitario (nel resto d’Europa il massimo è il 30) e le conserva tutte e tre le reti. Visto che la Consulta non prende ordini dal suo collegio difensivo, è «una cosa indegna» e «l’Italia non è una democrazia».

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Cinema e tv, Curiosità, Economia, Generale, Politica | Leave a Comment »

Tutto il vecchio blog “pasquale1” (santa “Google cache”!)

Posted by Suncore su gennaio 25, 2007

Su questo link potrete trovare tutto il vecchio blog che è stato conservato sulla cache di Google, per chi cerca i vecchi articoli od altro può quindi provare qui.

Purtroppo la cache di Google non è eterna e prima o poi del vecchio blog sparirà ogni traccia.

Ho però scoperto che il vecchio blog non è stato cancellato ma semplicemente archiviato.

Come ho fatto questa scoperta? sono riuscito a visualizzare del contenuto tipo le immagini.

Guardate voi stessi: provate a copiare ed incollare queste url relative al vecchio blog:

Però gli stronzi di WP non hanno nemmeno risposto alla mia lettera di richiesta spiegazioni e relativa offerta di cancellare il materiale sotto copyright.

Che di modo di fare è questo??

Posted in Curiosità, Generale, Internet e software, Tags | Leave a Comment »

Casa, 200 milioni di tasse in più

Posted by Suncore su gennaio 24, 2007

Casa, 200 milioni di tasse in più di Saverio Fossati Si comincerà così, con quei 200 milioni in più nella casse dello Stato e, soprattutto, dei Comuni. La preda più facile, nella caccia all’evasione immobiliare, è rappresentata proprio da quelle tipologie immobiliari che nei fatti non dovrebbero più esistere: abitazioni ultrapopolari e rurali, categorie immaginate negli anni Trenta per case destinate a famiglie operaie e contadine a bassissimo reddito.

Il passaggio del Catasto ai Comuni, fissato al 1° novembre prossimo, avrà certamente un significato simbolico ed è sicuro che per i Comuni, più o meno direttamente investiti della gestione, scatterà la molla dell’impegno all’uso dei dati catastali per la riorganizzazione dell’imposizione tributaria immobiliare. Nella realtà gli strumenti ci sono già: con i commi 335 e 336 della Finanziaria 2005 (si veda l’articolo sotto) e la possibilità di accedere gratuitamente alla banca dati catastale, già effettiva, i Comuni potrebbero partire da subito a recuperare le quote di evasione Ici. E le sperimentazioni attuate negli anni passati hanno dato ottimi frutti. Tuttavia è ragionevole pensare che solo da novembre sarà immaginabile un’offensiva a largo raggio e, soprattutto, rapida.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Curiosità, Generale, Politica | Leave a Comment »

La chiesa morente all’attacco della laicità dello stato

Posted by Suncore su gennaio 23, 2007

I vassalli del papa continuano a dirci su cosa possiamo e su cosa non dobbiamo legiferare.
Ormai non è più solo una questione di laicità dello stato, ma un vero e propio attacco al parlamento e alla sovranità nazionale.
E’ nota infatti a tutti l’intolleranza della chiesa verso la democrazia e i diritti civili, che permise tra l’altro la firma dei patti lateranensi con Mussolini.
Il papa due secoli fa ha perso il suo potere temporale ma cerca di mantenere il controllo sulla gente anche attraverso la politica.
Il popolo italiano reagisca contro questi soprusi e riprenda la sua sovranità.

<B>Ruini, nuovo attacco su Pacs e eutanasia<br>

Nella prolusione al Consiglio permanente della Conferenza episcopale italiana il presidente della Cei, cardinale Camillo Ruini, torna all’attacco delle coppie di fatto. I diritti dei conviventi e dei loro figli sono già assicurati dal “diritto comune”, dice il porporato, e non c’è motivo di “creare un modello legislativamente precostituito” che “inevitabilmente configurerebbe qualcosa di simile a un matrimonio, dove ai diritti non corrisponderebbero uguali doveri”.

“Quelle gay non sono famiglie”. Alcune coppie gay spingono per i Pacs, sostiene il prelato, perché con questi “intenderebbero aprire, se possibile, anche la strada per il matrimonio” omosessuale. Quest’ultime, secondo Ruini, non possono però essere definite come famiglia in quanto gli manca il bene essenziale della generazione dei figli “che è la ragione specifica del riconoscimento sociale del matrimonio”.

Leggi il seguito di questo post »

Posted in Generale, Politica | Leave a Comment »

Fuffaland: “Coco the clown”

Posted by Suncore su gennaio 23, 2007

Petetico e tristissimo quest’ omarino, ex calciatore da sempre, grande esponente del vuoto pneumatico “vieri&veline” che permea questo triste paese ormai alla frutta dove regnano incontrastati i soli valori del nulla fatto ad apparire.
“Fuma durante l’allenamento” Il Manchester City liquida Coco

Crudele la stampa inglese. Preceduto da una fama di giocatore amante delle notti brave e dei locali notturni, Francesco Coco aveva deciso di provare l’esperienza del calcio inglese.

Destinazione Manchester City, la meno prestigiosa delle due squadre della città. Poteva essere un’opportunità per un giocatore che, in Italia, è ormai noto più per la sua vita mondana che per le sue prestazioni calcistiche e che è ancora legato all’Inter fino al 2009.

E invece, stando al Sunday Mirror, l’esperienza è già finita. Colpa dell’arrivo all’allenamento con una sigaretta tra le labbra. Un comportamento che ha indispettito l’allenatore del Manchester City Stuart Pearce. Che, senza attendere oltre, ha seccamente bocciato Coco, chiudendogli le porte del club e troncando il periodo di prova addirittura prima della settimana concordata.

E così Coco è tornato in Italia. Da dove era partito attaccando la società nerazzurra: “Dopo l’infortunio del 1993 sono stato abbandonato dall’Inter. Da quella parte non sembra ci sia interesse, né dire che ho recuperato, né lasciarmi libero, nè darmi la possibilità. Dal tecnico non sono stato mai preso in considerazione, non ho potuto dimostrare quanto valgo. Sarebbe la logica di un’azienda che deve tutelare un patrimonio, cioè i giocatori. Non capisco perché, ho provato anche a parlare”.

Posted in Curiosità, Generale, Sport | Leave a Comment »