PASQUALE CATERISANO BLOG

Dico la mia… spesso e volentieri

Pippamentis commenta Windows Vista

Posted by Suncore su febbraio 7, 2007

VISTA? PREFERISCO RIMANERE CIECO

VISTA, il futuro delle SCHERMATE BLU!

Eccolo qui, dopo mesi e mesi di ritardo (stiamo pur sempre parlando di Microsoft…) arriva il nuovo sistema operativo dello zio Bill: Windows Vista. La domanda è:
NE AVEVAMO VERAMENTE BISOGNO?

<<È eccezionale! Il futuro è qui!>>

Se Vista è veramente il futuro, allora lasciatemi dire che vivremo un futuro di merda.

Il grado di cultura è stato abbassato a livelli infimi: questo nuovo sistema operativo è PALESEMENTE rivolto ad un’utenza ignorante; Gates stesso sa che è proprio questo il modo migliore per far soldi su soldi. Intelligente, diabolico, perfido: cos’è che colpisce di più il pubblico medio? La grafica, sempre e solo GRAFICA.

<<Wow, hai visto che grafica? È perfetto!!!>>

Vista desktop

Cosa si cela dietro a questo sistema operativo apparentemente perfetto? Vi spiegherò le cose più importanti che si DEVONO sapere.

Avete mai sentito parlare di un certo Palladium quando Vista era ancora in piena fase di sviluppo? Esatto, è stato usato come nome in codice dello sfruttamento del DRM (Digital Rights Management) su Vista. In poche parole, il DRM permette a titolari di qualsiasi forma digitale protetta di controllare periferiche, software, e tutto ciò ad esse legato in modo che non avvengano violazioni di copyright. Legato a questo concetto è il Trusted Computing, le quali compagnie aderenti fanno in modo che il software e l’hardware sia molto più incentrato sulla protezione dei diritti d’autore che su stabilità e performance. Esatto, pagheremo per la protezione, non per le performance che il software/hardware promette di offrire. Mentre prima eri TU a decidere cosa fosse sicuro e cosa no, adesso sono loro che hanno deciso al posto tuo. Questo significa che sarai soggetto a NUMEROSE restrizioni.
Non puoi più usare eMule? Non riesci a riprodurre qualche mp3? Non riesci più a copiare un disco protetto? Non riesci a visualizzare alcuni siti? I driver delle schede audio e video non funzionano più? Se provi a modificare qualche impostazione importante vieni sommerso da popup che ti bloccano? Il motivo principale è perché usi Windows Vista.
Con l’avvento del Trusted Computing è stato completamente ridefinito il concetto di fiducia. Come già detto, sono le aziende che adesso decidono cosa è degno o meno di fiducia, e loro hanno deciso di non fidarsi di TE. Dunque, se loro non credono in te, perché TU dovresti fidarti di loro?

Windows Vista, tra l’altro, costa decisamente TROPPO (dai 150 ai 600 euro!!!). La scissione tra versioni “ULTRA” “ULTRA PERFECT DELUXE” e “ULTRA MEGA PREMIUM ONNIPOTENZA DELUXE” (è stata una mia esagerazione, non si chiamano così, ma l’effetto è quello…) è un’altra speculazione in tipico stile Microsoft.

La stessa Microsoft ha confessato che Vista è progettato MALE, quindi non pensate di aver risolto tutti i problemi una volta installato l’OS. Siete ancora soggetti a crash di sistema, spyware, trojan e altro malware, per cui dovrete acquistare la suite Windows OneCare pagandola 50 euro all’anno. Nulla vieta che le protezioni offerte da questa suite saranno limitate, come per tutti gli altri software di protezione per Windows.
Con Windows niente è sicuro.

Vogliamo parlare delle risorse hardware? Vista succhia un ammontare di risorse immondo; i requisiti minimi sono piuttosto alti: dovrete acquistare componenti hardware più recenti e, soprattutto, compatibili con Windows Vista.

Cosa può fare esattamente Vista in più di XP?

Fondamentalmente NIENTE. L’unica vera novità è l’introduzione della DX10, il problema è che nessun gioco sfrutterà questa API per mesi a venire. Pensate che la nuova interfaccia grafica e la visualizzazione delle cartelle virtuali sia una novità? GNU/Linux ci era arrivato anni prima:
per l’indicizzazione dei file c’è Beagle; vi piace da morire l’interfaccia grafica di Vista? Provate Compiz o Beryl e vi accorgerete che la GUI di Vista è quasi obsoleta. Amate le widget nel pannello laterale? C’è SuperKaramba. Vista promette un sistema più protetto e stabile? Forse non sapete che il kernel di GNU/Linux lo è centomila volte di più e che su Linux non siete soggetti ad alcun tipo di minacce comuni.


Dimostrazione di Beryl su Ubuntu

GNU/Linux è esploso durante l’ultimo anno: molte persone sono passate al pinguino e si sono pentite di non averlo fatto prima. Per chi non conosceva il concetto di Open Source è bastato sapere che GNU/Linux è gratuito. Non sono qui per illustrarvi tutti i motivi per i quali si dovrebbe preferire Linux, poiché ci vorrebbero ore e ore per elencarli tutti. Piuttosto, visitate questo sito, spiega in maniera molto semplice le differenze tra GNU/Linux e Windows.

Ormai penso sia chiaro. Se con le precedenti versioni di Windows era così, con l’avvento di Vista lo è ancora di più: Windows è un sistema operativo progettato per tenerti legato al guinzaglio come un cane. Usare Windows è come dare il via libera ai ladri per rubarti la biancheria, come camminare per la strada sventolando il codice segreto della tua carta di credito, come essere in un videogioco e dire “Controllami”, come se fossi un masochista e volessi farti male.

Pensaci.

PASSA A LINUX PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI.

Thunder Teaser

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: