PASQUALE CATERISANO BLOG

Dico la mia… spesso e volentieri

L’Attila italiano

Posted by Suncore su gennaio 27, 2007

Dopo aver portato la politica ad essere solo un volgare e ignorante bordello, dove la verità è solo quella di chi grida e conta di più.
Dopo avere messo a capo del ministero della difesa un carcerato come Previti, attorniato da colleghi degni di lui .
Dopo avere fatto fare leggi importantissime, come quella elettorale, da gente come Calderoli,che al massimo ha il q.i. per giocare a monopoli,ma scrupoli nessuno, ora ha designato come candidato a capo del prossimo governo il delfino di Almirante: cioè di colui che sosteneva: fascismo e Mussolini su tutto.
Ci voleva Berlusconi per sdoganare i fascisti.Non ci era riuscito un Papa, tutto il clero, mezza D.C. e l’America.Potenza delle tv, c’è riuscito il piduista di Arcore.
Peggio di Attila. Per l’Italia di tutti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: